• Italiani all'estero, una risorsa per l'Italia
  • Italiani all'estero, una risorsa per l'Italia
  • Italiani all'estero, una risorsa per l'Italia
  • 1
  • 2
  • 3

Il 2016 è stato un anno tristissimo per gli italiani all'estero e le prospettive sono ancora più nere. Se si escludono due bagliori positivi tutto il resto è da dimenticare. E per quanto riguarda gli eletti all’estero del Nord e Centro America… stendiamo un velo pietoso.

augustoVenerdì 20 gennaio 2017:- Dopo aver letto i trionfali commenti, i bilanci e le riflessioni sul 2016 fatte da autorevoli parlamentari eletti all’estero e da ultimo l’attento editoriale di Ricky Filosa, credo sia opportuno portare ad una realtà ben triste le fantasie abilmente descritte. Il 2016 è stato un anno tristissimo per gli italiani all’estero e le prospettive sono ancora più nere. Se si escludono due bagliori positivi tutto il resto è da dimenticare.
Partiamo dai fatti positivi. Il primo, positivo perché riguarda il solo possibile riscatto dei connazionali, è il primo Congresso MAIE Nord e Centro America, tenutosi nell’ottobre del 2016 a Santo Domingo. Certo il mio giudizio è interessato e di parte, ma non riesco a vedere all’orizzonte una alternativa decente che sottragga gli eletti all’estero dal giogo dei partiti. Giogo teso solo al disfacimento dei nostri diritti.
Il secondo bagliore è più importante sotto il profilo dei servizi necessari alle Comunità: sto parlando della prospettata riapertura dell’Ambasciata italiana nella Repubblica Dominicana.

Leggi tutto...

GALLERIA VIDEO

SERVIZI AL CITTADINO

  • Cittadinanza

La cittadinanza italiana si basa sul principio dello jus sanguinis (diritto di sangue), per cui i figli nati da padre e/o madre italiani sono italiani. E’ importante sapere che la madre trasmette la cittadinanza italiana ai suoi figli solo a partire dal 01/01/1948. Attualmente la cittadinanza italiana è regolata dalla L. 91 del 5/2/92 Leggi Tutto...

Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x